Non sapevo di essere a dieta PEGAN. Finché Mark Hyman non me lo disse.

Cibo: che diamine dovrei mangiare?” Recensione del libro.

UNA DIETA PEGANA ?! Per me va bene! Nuova parola di fantasia che posso aggiungere per definirmi, giusto?

Paleo? Vegano? Keto?

Mi sono reso conto che tutte queste diete hanno dei “difetti”.

Non tanto le teorie stesse, ma la praticità, gli estremi, il dogma e le regole, che non hanno alcun senso, regole, di cui nessuno può tenere traccia.

Vegan, “Le persone che smettono di mangiare carne e prodotti animali curano tutte le malattie, perdono peso, hanno più energia, vivono più a lungo e salvano il pianeta!”

– Ci sono vegani di cibo spazzatura. QUALSIASI dieta vegana richiede integratori. Ci sono NESSUN vegani che sono vissuti fino a 100 anni. E devo ancora vedere QUALSIASI prova reale, che il veganismo ha salvato qualsiasi cosa, tranne l’ego iperpreciso di qualcuno.

Paleo, “Dobbiamo mangiare come facevano i nostri antenati 10.000 anni fa! Fu allora che eravamo i più sani e i più avanzati, e non avevamo malattie degenerative e tutto il resto! ”

– Lo stile di vita Paleo non riguarda SOLO il cibo. Non saremo MAI in grado di vivere come facevano gli uomini delle caverne e di mangiare come facevano gli uomini delle caverne – l’ambiente e i cibi non sono gli stessi, le nostre esigenze nutrizionali sono cambiate, il nostro stile di vita è cambiato radicalmente. Potremmo avere gli stessi geni, ma a causa del nostro ambiente e delle risorse alimentari e di altri fattori di stile di vita, loro, i nostri geni, sono espressi in così tanti modi diversi! Quindi, a meno che tu non voglia che tutti noi torniamo alle grotte, per favore, caro appassionato di Paleo, non dirci di tornare a una dieta di uomini delle caverne – niente del genere. Anche se sono d’accordo, esiste una dieta specifica per specie e, proprio come altri animali, gli esseri umani prosperano in modo univoco su una dieta particolare, che, sfortunatamente, non include molte schifezze elaborate.

Keto, “Keto ti trasformerà in un superumano genio cerebrale che brucia i grassi! Non avrai MAI fame. Avrai un pacchetto di sei, indipendentemente da ciò che mangi e da quanto, purché ti trovi in ​​una terra “magica” chiamata chetosi, e non avvicinarti di un metro a QUALSIASI carboidrato! “

– Il nostro corpo brucerà per l’energia, qualunque cosa ottenga – carboidrati, grassi, proteine, qualunque cosa! Naturalmente alcuni dei nutrienti, meglio dire gli alimenti, sono più efficaci ed efficienti e, con il tempo, ci trasformeranno in un bruciatore di grassi o carboidrati più efficiente, ma anche in questo caso, a meno che, tutti i fattori, se mangiate troppo dannatamente , grassi o senza grassi: non brucerai i tuoi grassi! Quindi smetti di versare litri di panna, oli di cocco, MCT e burro nei tuoi caffè, mangiando burro di nocciole dal barattolo. Una volta che ti abitui a bruciare i grassi, come fonte di carburante, migliorerai nel bruciare il tuo grasso (quando c’è carenza di carburante) e sentirai MOLTA meno fame (perché porti un sacco di grasso sul tuo corpo che puoi bruciare per il carburante), e nessuna scossa di zucchero e “Ho avuto modo di mangiare bene né sono svenuto” tipo di voglie e incidenti energetici – ma la fame è un meccanismo che non cesserà mai di esistere fino a quando non sarai vivo. E la perdita di peso, in particolare i numeri di percentuale di grasso corporeo più bassi, è ancora un viaggio, una sfida, altrimenti tutti avrebbero un pacchetto di sei su cheto – CHE devo ancora vedere con la maggior parte delle persone cheto.

Carboidrati e Keto?

– Devi mangiare le tue verdure. È così semplice. TUTTI i centenari e le persone con una salute vibrante ne mangiano tonnellate. Ci sono troppi nutrienti essenziali che forniscono per ignorarli: fibre, vitamine essenziali, antiossidanti e polifenoli e dio sa cos’altro dobbiamo scoprire. È solo una pratica millenaria – senza integratori, le persone muoiono senza alimenti vegetali di buona qualità! Non è un buon motivo per mangiare le tue dannate insalate ogni giorno?

Ecco la cosa ragazzi.

Nessuna dieta è in grado di identificare, spiegare completamente, mettere insieme una soluzione, che funzioni per tutti in ogni momento. Esseri umani, i sistemi biologici sono troppo complessi e in continua evoluzione.

Ma abbiamo imparato molto nel corso degli anni e abbiamo fatto tonnellate di esperimenti con la nostra offerta di cibo e le pratiche di coltivazione / produzione di cibo – abbiamo imparato cosa funziona e cosa no e le regole in basso da il nuovo libro di Mark Hyman, “Food: che diamine dovrei mangiare?” , riassume ciò che abbiamo imparato e praticato con successo abbastanza bene.

Esiste un luogo di programmi nutrizionali “mirati”, orientati all’obiettivo e precisi, come il cheto rigoroso, o vegano, o paleo, o la costruzione muscolare o la prestazione atletica – sto facendo la mia versione di una DIETA PEGAN, personalizzata dieta per preparare il mio corpo per una competizione sportiva.

Ogni gruppo alimentare ci aiuta a sistemare qualcosa, a migliorare qualcosa, a guarire, a costruire. Ci sono cibi neutri e cibi di intrattenimento. Esistono anche gruppi alimentari e nutrienti essenziali che gli esseri umani non possono sopravvivere senza un lungo periodo.

C’è un posto per tutto questo!