Il giorno di San Patrizio – Il Natale di questo non irlandese

Domani è l’unico giorno del 2017 che sarò irlandese. Certo, sono cresciuto come un tifoso di Notre Dame. Certo, alcuni miei parenti antichi sono passati attraverso l’Irlanda. Certo, uno dei miei bar preferiti a Washington, DC, è il Dubliner. E certo, voglio andare in Irlanda, ma non sono irlandese. Immagino che questo mi renda triste in questo periodo dell’anno.

Domani è il giorno di San Patrizio, una festa che festeggio più energicamente del Natale. Ciò è iniziato per me al college, quando, ovviamente, è stato uno dei più grandi giorni di festa di ogni semestre primaverile, non che io ricordi molto di quello. Ho molte ragioni per amare il giorno di San Patrizio:

  • Carne in scatola e cavolo. Getta alcune patate sul piatto con la carne e il cavolo e fai una festa. Domani sarà la mia terza volta la settimana scorsa a mangiarlo e non mi sta ancora invecchiando.
  • The Dropkick Murphys. Sono un fan tutto l’anno, ma mi sembra di ascoltarli di più in questo periodo dell’anno. Nel 2013 sono andato a vederli due giorni prima del giorno di San Patrizio al Terminal 5 di Manhattan, ed è stato uno degli spettacoli più belli che abbia mai visto. Spettacolo davvero ad alta intensità.
  • Birra verde. Mi piace la birra negli altri 364 giorni all’anno, ma la adoro il giorno di San Patrizio. Capita di essere verde quel giorno ogni anno, quindi chi può odiarlo.
  • Posso indossare il mio odio verde per i Phillies e non essere accusato di indossare uno strano cappello delle Aquile. Per la cronaca, i Phillies hanno sempre indossato il verde per le vacanze.
  • Sfilate. Chi odia le sfilate? Soprattutto sfilate con cornamuse, autopompe e bande? Non me.

In tutta serietà, le uniche lamentele che ho riguardo a questo giorno di San Patrizio sono che non sono ancora al college, in una confraternita e in grado di bere tutto il giorno, e la stupida decisione dell’NCAA di non far suonare Notre Dame per la prima volta gioco per il torneo di oggi. E non sarò nemmeno a New York o Boston nel grande giorno.

Oh bene. Il cibo e la birra compenseranno.