Un giorno che vivrà nell’infamia il 7 dicembre 1941

Questa frase pronunciata da FDR sull’attacco a Pearl Harbor mi è rimasta impressa quando l’ho sentita per la prima volta negli anni ’90. Stavo iniziando un nuovo lavoro a Morristown nel New Jersey e c’era una tempesta di ghiaccio. Guidare da Staten Island dove abitavamo, verso NJ era impossibile perché il ponte di Goethals ha chiuso a causa della caduta del ghiaccio. Ero seduto nel traffico per ore ad ascoltare le notizie e continuavano a ripetere il discorso di FDR.

Essere alle Hawaii ora porta le cose in una nuova prospettiva.

Un piccolo riassunto: sono arrivato alle Hawaii il 24 agosto 2017. Sono stato WWOOFing per circa 9 settimane in una fattoria nella zona di Seaview. Poi mentre mi stavo trasferendo al mio prossimo posto. l’universo ha fatto la cosa e mi ha corretto, cancellato la mia prossima fattoria e sono rimasto un po ‘confuso. Poi, come doveva essere, ho incontrato questa fantastica donna nella zona del vulcano delle Hawaii. Ci siamo collegati immediatamente. È una guaritrice intuitiva e ha delle mani fantastiche come massaggiatrice. La terra in cui risiede è situata nella foresta pluviale della regione vulcanica, ha costruito una yurta yoga su questa terra e ho avuto il privilegio di insegnare yoga lì. Abbiamo collaborato a un seminario “Food and Yoga for the Chakras” che per me è stato un enorme successo. La nostra connessione è profonda. Le anime si incontrano qui sulla terra per rafforzare la nostra connessione con la fonte. Mi ha insegnato energia e densità. Cercare una densità più leggera consente di elevarsi dalle dimensioni terrene della dualità al regno più leggero della quinta dimensione. Lizzie mi ha permesso di stare con lei mentre stavo passando da quella fattoria. Sono stato in grado di mettere le mie capacità di costruzione al lavoro mentre aiutavo a rimettere un bagno a casa sua.

Poi ho riallineato con la mia intenzione di curare le persone con cibo e nutrizione e ho pubblicato un annuncio dicendo alle Hawaii che ero pronto a lavorare qui. L’annuncio affermava che sono uno chef personale e un allenatore della salute in cerca di una posizione professionale. Fondamentalmente vitto e alloggio per i miei servizi. Una risposta che ho ricevuto mi ha portato a un’intervista con un centro di ritiro. Ho preso il lavoro come loro chef e responsabile della cucina. È una comunità vegana e sembrava che sarebbe stata una sfida per me. Ho iniziato il 28/10/17 e ci sto ancora lavorando oggi (12/7). La sfida è stata vinta! Ho ancora molto da imparare, ma ho la sensazione di cucinare (e non cucinare per i vegani crudi) che sono davvero deliziosi. Facciamo molti piatti vegani crudi. Questi piatti crudi tendono a consentire al corpo di guarire se stesso più velocemente non caricandolo di cereali, alimenti trasformati e cotti. Mangiare frutta e verdura crude consente al corpo di digerirle facilmente e ottiene il massimo dai nutrienti disponibili. Mentre vivevo in un’enorme tenda con il mio amico e allievo Davis. Avevamo 2 letti queen size su piattaforme.

La mia cabina

Mi sono impegnato a vivere e lavorare nella comunità per 1 mese.

Alla fine del mese mi sono trasferito in una capanna nella giungla dove mi sono ricollegato con la natura e me stesso.

Lavoro ancora lì, ma quando ho finito parto e vado nella mia cabina.

Inoltre, lasciando la comunità, la posizione è ora retribuita.

Ciò ha sollevato molte domande per me. A proposito di lavoro e denaro.

Ho davvero bisogno di soldi? Devo davvero essere famoso o famoso? Devo davvero possedere così tante cose? La risposta breve è “NO!” Queste cose mi fanno desiderare più cose. Lavoriamo per soldi in modo da poter pagare per il cibo e un posto dove stare e tutto ciò che ne consegue. Lavorare per soldi non mi sembra più giusto ora che lo guardo in quel modo. Ho deciso di cercare un’altra opportunità di lavoro commerciale. Prima lasciami riflettere sul perché sono qui.

Perché sono venuto alle Hawaii? Non ne ho idea! So di essere stato chiamato qui. Qualche forza invisibile mi ha guidato fino al luogo più energico e attivo sulla terra. Sulla cima di un vulcano, in realtà 2 vulcani attivi. Sento di avere qualcosa da imparare e trovare qui. Ho incontrato persone affascinanti, come mentalità. Una così grande energia proveniente da questi meravigliosi esseri. La maggior parte di queste persone viene da me attraverso la cucina qui. Creiamo magia con il cibo e scopriamo di rendere felici le persone che serviamo. Una donna dell’ultimo ritiro mi ha detto che aveva smesso di assumere i suoi antidepressivi perché si sentiva benissimo e lo attribuiva alla dieta biologica vegana che stava seguendo adesso.

Questo è il motivo per cui sono qui, non solo per curare le persone con il cibo, ma voglio mostrare loro come preparare questi pasti sani per se stessi. (Sapevo che.)

Il detto “Dai a una persona un pesce … lo nutri per un giorno …”. (Ho aggiunto questa parte) “Insegna a quella persona a cucinare in modo sano e hai una persona / famiglia più sana.” Sono chiamato a mostrare alle persone come mangiare più sano.

Mi sono allontanato un po ‘e sento di essere reindirizzato ancora una volta.

Mentre tenevamo un intenso corso di formazione per insegnanti di yoga di 3 settimane a novembre, mi sono avvicinato al trainer Shy e sua moglie Shai. (sì, entrambi pronunciati timidi). Hanno deciso di vivere qui dopo il ritiro e stavano cercando una casa da affittare. Stavo cercando uno scambio. Ho trovato un annuncio per una posizione di custode in una fattoria biologica di 7 acri vicino all’oceano, non lontano da dove sono ora. Ho risposto a questo annuncio e stavo aspettando di avere notizie dalla donna che lo aveva pubblicato. Quello stesso pomeriggio Shy e Shai vennero da me e mi dissero che avevano affittato una casa in una deliziosa fattoria lì vicino e ora stavano sicuramente sull’isola per un po ‘e che adorerebbero lavorare con me facendo seminari e insegnando yoga una volta che sistemati. Abbiamo avuto modo di parlare e abbiamo scoperto che è la stessa fattoria che stavo guardando. Quindi hanno fatto una telefonata, mi hanno fatto un’intervista e ho ottenuto la posizione. Inizio 21 dicembre. Ora ho un bel posto dove stare e tutta la frutta e le verdure biologiche che posso coltivare e mangiare. E vivo accanto a Shy e Shai. Parla di un riallineamento!

Questo si chiama insalata di papaya verde.

Fatto dalla papaia matura ma non matura. È triturato e confuso con peperoncini tailandesi, pomodoro e salsa di arachidi dolce e salata. Servito con avocado.

Questo è Ulu frutto del pane come lo chiamano gli indigeni. Così dolce quando maturo e patato come quando piace questa immagine.

Questo si chiama frutto del durian. Ha un odore pungente ma se riesci a farti passare il sapore cresce su di te.

Papaya e piccoli manghi che ho raccolto lungo il vialetto della proprietà.